Potenza: multe salate per chi sporca con il proprio cane

Potenza: multe salate per chi sporca con il proprio cane

Stretta della Polizia Locale

La Polizia di Locale di Potenza contro l’abbandono di deiezioni canine e a favore di un comportamento civico e civile da parte dei proprietari che portano a spasso il cane.

Nell’ultima settimana gli agenti hanno effettuato 70 controlli. Nel centro storico, due persone sono state sanzionate perché non avevano raccolto le deiezioni e perché i cani non avevano il guinzaglio.

Le sanzioni sono state inasprite e vanno dai 25 ai 500 euro.

Nel complesso il Comune si ritiene soddisfatto del buon comportamento generale da parte della comunità e dei proprietari di cani.

Nei prossimi giorni saranno intensificate le operazioni di pulizia di marciapiedi e aiuole, nonché le attività di controllo in varie zone della città, tra cui il Parco fluviale del Basento.

La comandante della Polizia Locale Anna Bellobuono ha voluto sottolineare “l’importanza della collaborazione da parte dei potentini e del rispetto delle basilari regole della civile convivenza, nella consapevolezza che la città è di tutti e deve essere rispettata da tutti”.