GDF Matera: sequestrati beni mobili ed immobili e disponibilità finanziarie

GDF Matera: sequestrati beni mobili ed immobili e disponibilità finanziarie

Il profitto del reato è stato quantificato in circa 2 milioni di euro di imposte evase

Nel corso di complesse ed articolate indagini esperite dalla Guardia di Finanza di Matera nei confronti di un imprenditore della provincia materana operante nel settore del “commercio all’ingrosso di articoli tessili”, sono stati accertati gravi reati tributari, quali occultamento e distruzione di documenti contabili e mancata presentazione delle dichiarazioni, sia ai fini delle imposte dirette che dell’I.V.A., il cui profitto del reato è stato quantificato in circa 2 milioni di euro di imposte evase.