Aggredisce i Carabinieri con calci e pugni in un supermercato: arrestato 28enne

Aggredisce i Carabinieri con calci e pugni in un supermercato: arrestato 28enne

I militari sono intervenuti perchè in evidente stato di ebrezza disturbava i clienti

Con calci e pugni ha aggredito i Carabinieri, intervenuti in un supermercato di Venosa dopo che al 112 era stato segnalato che, in evidente stato di ebbrezza, stava disturbando i clienti: un giovane di 28 anni, originario del Burkina Faso, è stato arrestato in flagranza di reato. Il giovane è accusato di minaccia, violenza e resistenza a pubblico ufficiale.

Lascia un Commento