Un uomo di 56 anni è stato arrestato dai Carabinieri, a Potenza, con le accuse di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali nei confronti della moglie, di 31.

I militari sono intervenuti nell’abitazione della coppia, dopo una telefonata al 112 che segnalava una lite i famiglia. Durante la lite, cominciata per motivi di gelosia, l’uomo ha spintonato la moglie e l’ha schiaffeggiata. La donna è stata medicata in ospedale e dimessa con una prognosi di cinque giorni per alcune escoriazioni al viso: l’uomo è stata arrestato.