Due donne, di 45 e 50 anni, entrambe nomadi, sono state denunciate per furto dalla Polizia, con l’accusa di aver rubato il portafogli a un uomo di circa 70 anni, a Potenza: le due donne avevano adescato il 70enne nei pressi di un supermercato, promettendo una prestazione sessuale in cambio di denaro, ma dopo essersi appartati poco lontano, gli hanno sottratto circa cento euro.

E’ quanto emerso nel corso di una conferenza stampa che si è svolta stamani, a Potenza. L’uomo ha immediatamente contattato gli agenti, che sono riusciti a rintracciare vicino allo stesso supermercato una delle due donne, che aveva ancora il portafogli con sé: successivamente l’uomo ha riconosciuto l’altra donna dalle foto segnaletiche.