Melfi e il Vulture sbarcano a Milano

Melfi e il Vulture sbarcano a Milano

Le meraviglie del territorio alla Bit del capoluogo lombardo

Ci sarà anche Melfi e il Vulture alla Bit di Milano, punto di riferimento per gli operatori del settore e per i viaggiatori di tutto il mondo, in programma dal 10 al 12 febbraio.

Il Comune di Melfi porterà le meraviglie della città e del Vulture in esposizione all’interno dello stand Basilicata. Inizia così un’azione di promozione della città federiciana e del suo millenario che la vedrà coinvolta in diverse azioni di co-marketing con le aziende del territorio anche in altre eventi e manifestazioni fieristiche.

Il pubblico (cui è riservato l’ingresso nella giornata inaugurale) e gli operatori del settore, potranno scoprire Melfi e la Basilicata attraverso il materiale informativo presso lo stand Basilicata, e avranno la possibilità di scaricare gratuitamente tutte le informazioni sul “millenario” in anteprima semplicemente inquadrando il QR code che sarà presente sulle cartoline promozionali che saranno distribuite durante la manifestazione e sui display presenti. La Bit vedrà, inoltre, presentare per la prima volta al pubblico un anticipazione del portale www.melfi2018.com.

“Il portale sarà la porta d’ingresso a coloro che vorranno informazioni utili e di servizio per i viaggiatori – afferma il sindaco Livio Valvano- accoglie la storia, le tradizioni, l’arte e la cultura e offre ai visitatori la possibilità di organizzare in pochi click un’esperienza su uno dei numerosi attrattori presenti, i punti d’interesse e le strutture ricettive disponibili. Sicuramente è il biglietto da visita con il quale ci presentiamo ai potenziali visitatori, ma può essere un utile guida turistica virtuale per viaggiatori e tour operator per organizzare un viaggio su misura”.

Durante la prima giornata ci sarà anche uno spazio dedicato all’enogastronomia con delle degustazioni di Vini Tipici di alcune cantine di Melfi.

“È il primo passo verso la costruzione di un modello di accoglienza e di turismo esperienziale innovativo e con un approccio di Marketing Lean – ha concluso Valvano- passando dall’enogastronomia alla natura, dalla storia all’arte, dallo sport al benessere. Questo mix rende Melfi e il Vulture un itinerario unico e mai scontato”.

melfi bit