Aree rurali, 737 mila euro per 8 Comuni

Aree rurali, 737 mila euro per 8 Comuni

Lo rende noto l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.

“In altri 8 comuni lucani possono essere avviati i lavori per la creazione di nuovi luoghi di aggregazione sociale o per la ristrutturazione e ammodernamento di strutture pubbliche già presenti, per attrezzature e spazi ludico-culturali destinati ai bambini, alle famiglie, ai cittadini tutti, grazie al sostegno europeo. Sale così a 29 il numero dei progetti ammessi a finanziamento sulla seconda finestra del bando.”

Lo rende noto l’assessore alle Politiche Agricole e Forestali, Luca Braia.

“In virtù dell’incremento di risorse, pari a 737.116,57, destinate ai Comuni al fine di contribuire al miglioramento della vita delle comunità rurali a contrasto dello spopolamento, nei giorni scorsi gli amministratori dei Comuni di Viggianello, Tramutola, Ruoti, Pietragalla, Grassano, Picerno, Nova Siri, Avigliano hanno firmato, i decreti di concessione e potranno dare avvio alle progettualità.

Si tratta del finanziamento per “Servizi di base e rinnovamento dei villaggi nelle zone rurali – Sottomisura 7.4 Investimenti per la creazione, modernizzazione ed estensione dei servizi di base per le popolazioni rurali” – II finestra del Psr Basilicata 2014-2020.”