Al via “Brienza Città d’arte sere di giugno”. E’ il cartellone degli eventi estivi del Comune di Brienza realizzato grazie al protagonismo attivo di  tutte le associazioni in loco.

“Le associazioni, l’amministrazione comunale e la popolazione insieme – ha detto il sindaco Donato Distefano- per un progetto comune nel quale ognuno collabora con le proprie specificità, attitudini e passioni. I momenti culturali, artistici, sportivi  rappresentano certamente l’occasione per consolidare e confermare quella coesione sociale che già caratterizza la nostra realtà”.

Per l’Assessore alla Cultura Angela Scelzo “il protagonismo attivo di tutte le associazioni in loco offre un’insolita estate burgentina frutto di un lavoro di concertazione e di collaborazione fattiva che pone i riflettori su un dinamismo locale che ha voglia di emergere e di proiettare la Città di Brienza in nuovi circuiti di promozione territoriale e non solo. Sento il dovere di ringraziare tutte le Associazioni, tutti i volontari e quanti in questi giorni sono pronti a collaborare per “Brienza d’Estate”.

Per l’Assessore al turismo Antonio Sabbatella “la nostra estate ha cercato  di rifar vivere il centro urbano , con la mescolanza delle tradizioni (religiose e popolari, alla ricerca della giusta sinergia ) e della cultura. Stiamo lavorando per cercare di far diventare Brienza l’attrattore del Melandro”.