Aic, giocatori Matera verso lo sciopero

Aic, giocatori Matera verso lo sciopero

Stato agitazione per mancato pagamento stipendi, stop il 26/12

I giocatori del Matera, insieme con l’Associazione italiana calciatori, hanno dichiarato lo stato di agitazione e preannunciato lo sciopero per la giornata di mercoledì 26 dicembre. I calciatori, informa l’Aic, non hanno ricevuto il pagamento delle mensilità di settembre, ottobre e novembre, mentre non risultano corrisposti da settembre i contributi previdenziali e le ritenute Irpef mentre il club non ha sostituito la garanzia prestata all’iscrizione al campionato, che dovrebbe garantire il pagamento delle retribuzioni. I giocatori del Matera auspicano che la società adempia al pagamento delle somme dovute entro lunedì 24 dicembre 2018, in modo così da evitare l’esercizio del diritto di sciopero. ansa