“Una Manovra per la Vita”, il 14 ottobre iniziativa a Tito

“Una Manovra per la Vita”, il 14 ottobre iniziativa a Tito

Per il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza Giuliano “tale giornata è volta alla prevenzione di una tra le più frequenti cause di morte per incidente in età pediatrica”

“Domenica 14 ottobre, dalle ore 10.30 alle ore 19.30, presso il centro commerciale ‘Polo Acquisti Lucania’, a Tito Scalo, si terrà l’evento ‘Una Manovra per la Vita’, organizzato dalla Società italiana di medicina di emergenza ed urgenza pediatrica – Basilicata (Simeup)”.

A riferirlo è il Garante regionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, Vincenzo Giuliano che aggiunge: “Tale giornata  è volta alla prevenzione di una tra le più frequenti cause di morte per incidente in età pediatrica: il soffocamento per ingerimento di un corpo estraneo. Se non si interviene tempestivamente in modo adeguato  l’inalazione fortuita si può rivelare fatale, in quanto tali incidenti avvengono tra le mura domestiche o in situazioni in cui è difficile agire in maniera appropriata”.

Giuliano sottolinea “la necessità che la manovra venga maggiormente diffusa  in taluni contesti, dove la presenza dei bambini è prevalente (asili nido, scuole primarie, colonie, mense scolastiche, campi estivi) e che venga resa obbligatoria, attraverso la previsione di una formazione ad hoc di unità del personale che siano in grado di intervenire correttamente con questa manovra salvavita”.

“A tal proposito, nei giorni scorsi – conclude Giuliano – ho inviato a tutti i Sindaci e dirigenti scolastici degli Istituti lucani una nota affinchè i responsabili del servizio mensa partecipino per essere opportunatamente formati sulle idonee modalità da seguire in caso di soffocamento”.