I clan pugliesi guardano alla Basilicata

I clan pugliesi guardano alla Basilicata

Il comandante dei Carabinieri di Potenza, “li contrastiamo”

“La criminalità pugliese vede la Basilicata come un territorio appetibile”: lo ha detto stamani ai giornalisti – nel primo incontro dopo il suo insediamento – il nuovo comandante provinciale di Potenza dei Carabinieri, il colonnello Nicola Albanese. Laureato in giurisprudenza nell’università “La Sapienza” di Roma e in scienze della sicurezza interna ed esterna nell’Ateneo romano di “Tor Vergata”, Albanese ha frequentato l’Accademia militare di Modena e ha prestato servizio in diversi comandi territoriali dell’Arma – negli ultimi anni in Puglia, dove ha partecipato e diretto indagini e operazioni contro gruppi mafiosi e per giungere alla cattura di latitanti molto pericolosi – e al Comando generale, dove è stato anche aiutante di campo del Vicecomandante generale. Ha anche numerose esperienze all’estero, in molti dei “teatri operativi” più delicati – come Afghanistan, Iraq, Bosnia – dove sono presenti i Carabinieri.
ansa