Violento nubifragio nel Vulture-Melfese

Violento nubifragio nel Vulture-Melfese

La Protezione Civile ha diramato l’allerta

Un violento nubifragio si è abbattuto nella tarda mattinata sul Vulture-Melfese.

Maggiormente colpite le zone comprese tra Lavello e Melfi, con strade allagate e circolazione compromessa in vari punti.

Ieri la Protezione Civile aveva diramato l’allerta meteo sottolineando la particolare criticità per la nostra regione (allerta arancione).

Nel lavellese l’Associazione Volontari Pubblica Assistenza Lavello ha perlustrato l’area comunicando problemi sulla SP 48 direzione SATA, verso Gaudiano e nella contrada Ginistrelli.

MeteoLucania ha rilevato che in poco tempo sono caduti quasi 70 millimetri di pioggia.

L’instabilità perdurerà almeno fino a domani con temporali anche a carattere di rovescio in gran parte della regione.

Si consiglia la massima prudenza per chi deve mettersi alla guida.

(La foto di copertina è stata scattata dall’Associazione Volontari Pubblica Assistenza Lavello)