In Basilicata nascerà il ponte tibetano più lungo del mondo

In Basilicata nascerà il ponte tibetano più lungo del mondo

Attrazione mozzafiato a Castelsaraceno

Nuove emozioni forti in Basilicata.

Diventa realtà il ‘Ponte tra i due Parchi’ che sorgerà nel territorio di Castelsaraceno e unirà due parchi di straordinaria bellezza: quello del Pollino e quello dell’Appennino Lucano Val D’Agri-Lagonegrese.

Ma la particolarità è un’altra: il ponte – di tipo tibetano – sarà infatti il più lungo del mondo e sorgerà a 1000 metri d’altezza.

I lavori sono stati consegnati all’ATI Geofond-Geovertical, vincitrice dell’appalto.

Castelsaraceno è già noto per altre due attività da brividi, l’arrampicata su roccia e il parapendio.

Con il ‘Ponte tra i due Parchi’ si arricchisce l’offerta turistica in una terra sempre più apprezzata dai visitatori.