Guerricchio e Scotellaro : la Pittura sotto il segno della Poesia

E’ possibile visitare le opere in mostra fino al prossimo 4 giugno

Si è svolta nell’Aula Esami  dell’Università  Telematica Pegaso,   nella Certosa  di San Lorenzo a Padula,  un  convegno su ‘ Guerricchio e Scotellaro  – la Pittura sotto il segno della Poesia”, nel corso del quale è stato presentato il catalogo relativo alla mostra inedita “E’ fatto giorno”, dedicata al pittore materano Luigi Guerricchio (Matera 1932 – 1996), descritta  attraverso i versi del suo celebre conterraneo Rocco Scotellaro (Tricarico 1923 – Portici 1953).

La mostra è organizzata  dall’Associazione  Faq-Totum di SASSANO (SA), in collaborazione con il MAM Musei Aiello Moliterno, Bcc Monte Pruno, Associazione Monte Pruno Giovani, Università Telematica Pegaso Sede di Padula, ACAMM Sistema dei Musei e dei Beni Culturali.

La Banca Monte Pruno e l’Associazione Monte Pruno Giovani, presenti a questa iniziativa che non soltanto parla di arte e di cultura in un luogo altamente culturale come lo è la Certosa di San Lorenzo, ma anche perché mette in evidenza le eccellenze dei tanti giovani. A rappresentare la Banca Monte Pruno, l’Associazione Monte Pruno Giovani. Durante la conferenza il Vice Direttore Area Mercato, Antonio Pandolfo, ha ricordato come la Banca Monte Pruno, così come Associazione Monte Pruno Giovani “ci sono e ci saranno sempre quando si tratta di mettere in evidenza la cultura, l’arte, e ancor più se si tratta di supportare le iniziative brillanti dei giovani”.

E’ possibile visitare le opere in mostra fino al prossimo 4 giugno, tutti i giorni (escluso il martedì) dalle ore 10,30 alle ore 13,30 e dalle ore 15,30 alle ore 18,30 nella Sala “Archivum” della Certosa di San Lorenzo a PADULA (SA).