Picchia convivente in strada, arrestato

Picchia convivente in strada, arrestato

Gorgoglione, l’uomo è accusato anche di tentata estorsione

Un uomo di 43 anni anni, con precedenti di polizia, è stato arrestato dai Carabinieri a Gorgoglione (Matera), con le accuse di maltrattamenti in famiglia, tentata estorsione e lesioni personali ai danni della convivente. I militari hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip di Matera, su richiesta della Procura della Repubblica.

fonte Ansa

Lascia un Commento