Oggi scuole chiuse in diversi comuni lucani

Nevicata storica. Le previsioni di Gaetano Brindisi

La neve di primavera è infine giunta, rispettando le previsioni.

A partire da questa notte precipitazioni in gran parte della provincia di Potenza con diversi Comuni che hanno deciso la sospensione delle attività didattiche. Di seguito l’elenco che ricordiamo è in continuo aggiornamento:

  • Abriola
  • Albano
  • Anzi
  • Avigliano
  • Balvano
  • Barile
  • Bella
  • Brienza
  • Calvello
  • Castelgrande
  • Castelmezzano
  • Filiano
  • Ginestra
  • Laurenzana
  • Melfi (il Mediashow si terrà regolarmente)
  • Moliterno
  • Picerno
  • Pietrapertosa
  • Pignola
  • Potenza
  • Rionero
  • Ripacandida
  • Ruoti
  • Sanchirico Nuovo
  • Sant’Angelo le Fratte
  • Sasso di Castalda
  • Satriano di Lucania
  • Savoia di Lucania
  • Tito
  • Vietri di Potenza
  • Viggiano

Secondo l’esperto Gaetano Brindisi le nevicate si intensificheranno nella mattinata di oggi con diversi centimetri di neve. Le zone più interessate sono Vulture-Melfese e Appennino Centrale con quota neve compresa tra i 400 e i 600 metri.

Questo a causa dello scontro di una massa di aria fredda proveniente da nord-est e di una umida da sud-est indotta da una perturbazione che insiste sullo Ionio.

Continuerà a nevicare per tutto il giorno e potremmo aspettarci fino a mezzo metro di neve a Potenza e provincia.

Una nevicata destinata ad entrare negli annali: per avere un fenomeno simile in primavera bisogna risalire all’11 aprile 1991 quando su Potenza caddero fino a 60 centimetri di neve.