Taglio del nastro della mostra itinerante “Viaggi fotografici”

Taglio del nastro della mostra itinerante “Viaggi fotografici”

L’iniziativa rientra nel cartellone di eventi “Natale in città”

Taglio del nastro oggi al Museo Provinciale di Potenza per l’ultima tappa della mostra itinerante “Viaggi fotografici”. Tema scelto per l’esposizione: “Espressione umane”. Sarà possibile ammirare le opere fino al prossimo cinque gennaio. L’iniziativa rientra nel cartellone di eventi “Natale in città” ed è stata ideata e promossa dal giovane fotoamatore potentino Aurelio Abbruzzese con la collaborazione di diversi autori che offrono un racconto della terra lucana attraverso punti di vista differenti. I visitatori potranno apprezzare non solo i colori delle foto ma anche quelli dei dipinti che saranno affiancati ai testi di Alessandra Abbruzzese. Ad arricchire l’esposizione i profumi di Salvatore Pirrone per un’esperienza multisensoriale. Ad esporre, oltre al promotore della mostra, il fotografo professionista Andrea Mattiacci ed i fotoamatori Canio Sabia, Canio Manniello, Martina Langone e Simone Marengo. Luigi Marchese e Simona Porretti, invece, esporranno loro opere pittoriche mentre Emanuele Gaudioso metterà in mostra un reportage fotografico intitolato “South: oil and magic”. Per l’inaugurazione della mostra è stata, inoltre, organizzata un’estemporanea di pittura a cura di Luigi Marchese e Simona Porretti.

L’esposizione itinerante ha il patrocinio della Provincia e del Comune di Potenza ed è sostenuta da diversi sponsor privati