Potenza fermato in casa: 0-0 con il Nardò

Palo di Siclari nel finale, i ragazzi di mister Ragno perdono la vetta

Ancora un passo falso per il Potenza Calcio che questa volta conquista un solo punto contro un volenteroso Nardò che, in casa della ormai ex capolista, fissa il punteggio sullo 0-0.

Nel primo tempo ampi spazi concessi agli ospiti che al 14’ segnano la rete del possibile vantaggio, con errore di Breza, ma il gol viene annullato qualche minuto più tardi per un fallo fischiato dall’arbitro. Successivamente è Guadalupi a cercare la conclusione da fuori, ma Mirarco para in due tempi. Qualche minuto più tardi è ancora il Potenza a provarci con Guaita, ma anche questa volta senza destare preoccupazioni al portiere del Nardò.

Nella ripresa la squadra di mister Ragno prova a trovare il vantaggio, ed è Guadalupi a provarci ancora una volta da fuori, ma l’estremo difensore ospite è attento. Poco dopo Siclari sotto porta sbaglia la conclusione spedendo la sfera alta sopra la traversa. Il gol lo sfiora anche Pepe con una conclusione da quasi 30 metri che manca di poco l’incrocio dei pali. Mirarco, si supera nuovamente su una punizione violenta battuta da Franca e libera in angolo. Allo scadere Panico mette un pallone in area e Siclari di testa colpisce un palo clamoroso che sentenzia il punteggio sullo 0-0.