Potenza fermato in casa dal Gravina, 3-3 al “Viviani”

Non bastano la doppietta di Franca e il gol di Guaita

Dopo cinque vittorie consecutive il Potenza Calcio viene fermato in casa da un ottimo Gravina reduce da due sconfitte di fila e in cerca di riscatto. 3-3 il risultato di un match spettacolare e soprattutto ricco di gol. Padroni di casa subito in vantaggio dopo 11 minuti grazie al solito bomber Franca che trafigge la rete avversaria. Al 41’ il Gravina risponde dagli 11 metri con Cacace, freddo nel ritrovare il pareggio prima dello scadere. Dopo 5 minuti della ripresa il Potenza mette nuovamente la freccia e sigla il 2-1 dal dischetto con Guaita. Il Gravina non si scompone e al 16’ della ripresa trova ancora una volta il pareggio, sempre su rigore, questa volta con la realizzazione di Balzano. Partita che sembra destinata a non regalare altre emozioni, e invece ecco che a quattro minuti dal 90’ il Potenza ritrova il vantaggio con la rete di Carlos Franca, che firma la sua doppietta personale. Match apparentemente messo in cassaforte dai padroni di casa, ma ecco che nel recupero il Gravina pesca il giolly con la rete di Panebianco che fissa il risultato finale sul 3-3.