Barile, arrestato investigatore privato

Barile, arrestato investigatore privato

Ha minacciato due giovani con una pistola calibro 9

Con una pistola calibro 9 semiautomatica ha minacciato, per motivi di gelosia, prima un giovane e poi un suo amico, inseguendolo fino a quando non è stato fermato dai Carabinieri della Compagnia di Melfi (Potenza): a Barile un investigatore privato di 49 anni è stato arrestato in flagranza di reato con l’accusa di violenza privata aggravata dall’uso delle armi.
ansa