Coldiretti, una sagra del pomodoro a Palazzo S. Gervasio

Coldiretti, una sagra del pomodoro a Palazzo S. Gervasio

Sarà inaugurata domani, sabato 26 agosto alle 20 e 30, presso largo Orticelli

Una sagra dedicata al pomodoro. A Palazzo San Gervasio si punta a valorizzare il “Made in Italy”. L’iniziativa, fortemente voluta dalla locale sezione di Coldiretti, sarà inaugurata domani, sabato 26 agosto alle 20 e 30, presso largo Orticelli.

“Valorizzare i prodotti tipici che rappresentano la nostra distintività agroalimentare risulta di fondamentale importanza per il rilancio del nostro comune e del nostro territorio – ha evidenziato il neo presidente di Coldiretti Palazzo San Gervasio, Giovanni Clinco – seguendo il progetto regionale di Coldiretti volto a creare una filiera agroalimentare tutta lucana, garanzia dell’origine del prodotto e della sua genuinità”. Un ruolo fondamentale, nella realizzazione della festa, è stato rivestito dall’associazione A.Mi.Ca. che ha voluto rivalorizzare una piazza, troppo spesso lasciata in disuso. La festa, organizzata dal neo consiglio locale di Coldiretti Palazzo San Gervasio, vedrà anche la partecipazione di molti giovani imprenditori. “Quando i giovani agricoltori non restano soli e interagiscono tra di loro creano opportunità di sviluppo sia per le aziende agricole che per il territorio in cui esse operano – ha aggiunto Rocco Giannone, delegato di Coldiretti Giovani Impresa provincia di Potenza – la rivitalizzazione dei territori rurali può e deve passare attraverso il comparto agricolo ed i giovani rappresentano il futuro ed il punto di forza di questo settore”.